GIRL POWER.

Le Spice Girls lo chiamavano GIRL POWER, ci hanno riempito anche un paio di album. E avevano ragione: le donne hanno proprio i poteri.

Sì, blabla, fanno otto cose contemporaneamente, hanno un lavoro e intanto badano a marito figli e casa, hanno il multitasking incluso, sono responsabili, vanno oltre, pensano a tutto.. Sì, tutte queste cose qui. Ma io volevo dire un’altra cosa.

Io non so giocare a scacchi, non so neanche distinguere una regina da un cavallo, so a malapena le regole della dama.. Ma so che ad un certo punto arriva il momento in cui ti ritrovi con le mani legate, ogni tua mossa è inutile e di lì a poco senti echeggiare “scacco matto!” e hai finito. Sei condizionato in tutti i tuoi movimenti: perderai lo stesso, anche se sei un giocatore abilissimo.

 Le donne, in genere, sono delle vere pippe negli scacchi, lo considerano ancora più noioso di stirare.. Loro giocano in altri modi. Avete presente quando si dice tenere sotto scacco qualcuno?

Si potrebbe istituire un corso pomeridiano, non so, al posto del taglio e cucito.. Sarebbe utile sapere come si fa a comportarsi in modo tale che gli uomini (certi, uomini) si ritrovino sempre ai nostri piedi, indipendentemente da quello che diciamo o facciamo. E’ quello il vero potere delle donne, il più sottovalutato ma il più utile.
Dov’è che devo andare, per iscrivermi?