Emma, Stefano e Belen: una storia triste.

Sono certa che anche voi non ci dormite la notte. Come me da una settimana vi svegliate sudati, in preda al panico, urlando nomi a vanvera, poi fissate il soffitto per ore cercando una giustificazione logica per questa indescrivibile tragedia.

Sì, sto parlando del triangolo amoroso fra Emma Marrone, Stefano il ballerino e Belen la t- ehm, Rodriguez.

Se non sapete di chi sto parlando, significa che non avete mai visto “Amici di Maria De Filippi” (in onda ora al sabato sera su Canale 5), o che ultimamente non avete guardato il TG5, oppure che non ve ne frega niente – e non avete tutti i torti.
Per i prossimi cinque minuti fingete interesse, ve ne prego.

I protagonisti di questa triste storia sono Emma Marrone (presente “Arriverà”? La biondissima Emma a Sanremo con Checco dei Modà l’anno scorso, tornata sul palco qualche mese fa per vincere il Festival con “Non è l’inferno”), Stefano De Martino, ballerino uscito anche lui dalla scuola di “Amici”, classe 1989, che fa parte del corpo di ballo della trasmissione e Belen, la “farfallina” di Fabrizio Corona.

La vicenda è vecchia come il mondo: Emma e Stefano si conoscono sotto gli occhi delle telecamere, si innamorano, stanno insieme. Già durante il serale di “Amici” dell’anno scorso, la loro relazione era stata messa a dura prova dalla ballerina Giulia, che aveva minato il loro idilliaco rapporto – parlavano anche di matrimonio, o almeno i giornali lo facevano per loro. Dopo qualche mese la bufera era passata, Emma e Stefano più felici che mai.

Quest’anno la trasmissione della De Filippi ha cambiato meccanismo: ora quasi tutto il tempo della diretta è occupato dai cantanti delle vecchie edizioni (fra gli altri Marco Carta, Scanu, Alessandra Amoroso e, appunto, Emma Marrone) che si sfidano in una sorta di “gara parallela”, lasciando gli allievi letteralmente in panchina per quasi tutta la serata. Quello che resta è un “Apriamo il televoto!”, “Pubblicità”, “Chiudiamo il televoto”, il tutto condito da coreografie fatte ad hoc dai professori per la special guest star, Belen.

Indovinate un po’?
A furia di provare e riprovare i balletti (tante ore di duro lavoro, a stretto contatto, col sudore della fronte..) fra il ballerino e la seducente (o sedicente) ballerina è scoppiato l’amore. Con la A maiuscola. Tanto che lei avrebbe lasciato Fabrizio Corona per Stefano. Tanto che lui avrebbe lasciato Emma – o avrebbe lasciato che lei lo apprendesse dai giornali. O dal servizio del TG5, un telegiornale serio.

Comunque, le ultime indiscrezioni sul web danno il flirt già bell’e che concluso; si vocifera che Emma sia serena (cornuta e mazziata con tuttu lu core, ma serena), che la De Filippi sia stata vista in lacrime presso gli studi di Cinecittà, forse sconvolta da tanto clamore intorno alla vicenda. Potrebbe anche decidere di lasciare a casa i novelli Romeo e Giulietta già dal prossimo sabato, stando anche ai fischi del pubblico durante la scorsa puntata.

Insomma, niente di nuovo: lui, lei e l’altra, “galeotta fu la coreografia e chi la montò”.
Se vi interessa (perché ormai vi interessa, dite la verità!) domani dovrebbe uscire tutto su Vero Tv, o su Visto, o su un qualsiasi giornale ad alto livello culturale che potrete trovare in edicola da qui ad un mese.
Mi immagino già gli ulteriori sviluppi.
“Emma si consola con il misterioso amico cubano”, “Belen e Stefano visti uscire dallo stesso palazzo”, “Emma e Stefano, quali amici?”, “De Filippi: Io non ne sapevo niente”.
Ma anche “Corona fa una scenata di gelosia a Cinecittà”, “Corona guida senza patente e investe Stefano, la nuova fiamma di Belen”, “Corona è pentito, chiede scusa ma Belen tace”.

Speriamo solo che Vespa non faccia il plastico.

  • Alessandra

    Sei meravigliosa! E il bello è che non avevo idea della vicenda, ma sono sicura che entro un paio di giorni vedrò esattamente quei titoli ovunque! (ovviamente sono interessatissima adesso)

  • E tu sei troppo buona 😀
    Vuoi che ti spedisca qualche giornale dall’Italia? Al massimo ti aggiorno, non vorrei mai che tu rimanessi indietro!

  • Vale

    ma il doppio senso in “galeotta fu la coreografia e chi la montò” è voluto? 😀

  • ..quale doppio senso? Ti sembro una tipa da doppi sensi? Eh?
    (Sì).

  • Vale

    <3